Sito Joomla

Login Utente

Donazione -A- Ubuntu

   



Ogni sei mesi la società Canonical ( Mark shuttleworth ) rilascia un nuovo sistema operativo con 9 mesi di supporto in entrambe le tipologie Server /Desktop. In questa guida vedremo come installare Joomla vers.3.6.4 ( CMS ) per la realizzazione di siti web professionali in localhost ( computer ) nell'ultima release di Ubuntu 16.10 rilasciata il 13 ottobre 2016 con pochi semplici comandi da terminale, e creare il nostro sito in tutta tranquillità e successivamente trasferirlo in un server remoto di nostra scelta.



Per installare Joomla versione 3.6.4 in locale ( localhost ) sono richiesti i seguenti pacchetti: ( MYSQL- APACHE2 - PHPMYADMIN ), questi li possiamo installarli con il pacchetto LAMP Server, ma prima dobbiamo installare il pacchetto mancante non presente di base in Ubuntu 16.10 ( tasksel ). Apriamo il terminale con il comando: ( Ctrl + Alt + T ).

Nel Terminale: sudo apt-get install tasksel ( Password amministratore ).

Terminata l'installazione possiamo lanciare il comando per installare il pacchetto Lamp Server

Nel terminale digitiamo: sudo tasksel – e si avvierà l'installazione pacchetto LAMP Server.



ci verrà visualizzata la seguente immagine, sulla tastiera, spostiamoci con la frecce verso in basso fino ad arrivare sulla voce LAMP Server, premiamo la barra spazzatrice per la selezione  ( * ) e con il tasto Tab della tastiera > Ok > Invio.



Durante la fase di installazione ci verrà chiesto di inserire la password per l'utente > Root < per la gestione del pacchetto> MySQL > digitiamola, che ricorderemo. Es:( pepperossi ).



Ripetere la password dell'utente > Root < Esempio ( pepperossi ) con il tasto Tab su > Ok.
E attendiamo che l'installazione giunga a termine per poi uscire dal terminale.



Per la gestione del database abbiamo bisogno di installare il pacchetti >PhpMyadmin >apache2.
Nel terminale ( Ctrl + Alt + T ) > sudo apt-get install phpmyadmin
ci verrà chiesto di attivare il pacchetto ( Apache2 ), lo selezioneremo con il tasto Tab > Ok.

Durante la fase di installazione verrà chiesto di inserire la password per l'utente amministratore per la gestione del database, digitare la stessa password già inserita per il pacchetto MYSQL >Es: ( pepperossi ) > Avanti.
Verrà richiesto ancora una password, ( MySQL e PHPMyadmin ) digiteremo e confermeremo sempre la stessa password. Es: ( pepperossi ) > Avanti.



Terminato l'installazione del pacchetto PhpMyadmin e verificato il corretto funzionamento possiamo installare Joomla. Scarichiamo il pacchetto di Joomla 3.6.4 dal sito ufficiale Qui. E salviamolo sulla scrivania (desktop) scompattiamo il pacchetto e rinominiamo la cartella Joomla 3.6.4 in Joomla. Apriamo il terminale ( Ctrl + Alt + T ) digitiamo il seguente comando:

sudo nautilus > seguita dalla password di amministratore ( la tua ).




raggiungiamo la cartella > html > seguendo il percorso > Computer > var > www > html > e
spostiamo la cartella Joomla dalla scrivania, nella cartella html > dove è presente un file
index.html, fatto questo diamo i permessi alla cartella Joomla, apriamo il terminale
( Ctrl + Alt + T ), e lanciamo il seguente comando:

sudo chmod 777 -R /var/www/html/Joomla > avendo cosi accesso completo alla cartella.




Prima di iniziare con l'installazione di Joomla 3.6.4 abbiamo bisogno di un ( database ) e lo
faremo con il pacchetto PhpMyadmin graficamente. Spostiamoci sulla barra degli indirizzi e
scriviamo:

http://localhost/phpmyadmin/

alla apertura il ( Benvenuto in phpMyAdmin )



Nome Utente > root
Password > ( pepperossi ) inserita durante l'installazione.



Ora dobbiamo creare il nostro database che ospiterà l'intero sito ( database ) Crea un nuovo
database
: lo chiamiamo Joomla > clicchiamo su > Crea.




Nella parte in basso, abbiamo bisogno di attribuire all'utente appena creato tutti i privilegi per la
gestione del nostro database > Privilegi globali > Seleziona tutti > cliccare su Esegui.




Ora che abbiamo il database per il nostro sito è possibile iniziare la vera installazione di Joomla
3.6.4 stabile, sulla barra dell'indirizzi digitiamo:

http://localhost/Joomla/



Nella fase configurazione > Nome del Sito > quello scelto. Nel mio caso Es.( Prova Joomla )
Descrizione: Guide,Notizie,Foto ecc ( ciò che offre il tuo sito )
La vostra Email > Esempio > Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Nome Utente amministratore > admin ( vi consiglio un nome e caratteri speciali ) Password >

Attenzione!!!! qui date una nuova password, diversa da quella date in precedenza,Esempio
(1666-8999 ) questi dati ci permetteranno di accedere al pannello di Amministrazione di Joomla
a termine dell'installazione > Avanti




proseguiamo con la configurazione del database:
Tipo database > Mysqli.
Nome Host > localhost.
Nome Utente > quello inserito ( sergio ) Il tuo?
Password > Esempio: ( pepperossi ) data per il database
Nome database > Joomla > Avanti.
Prefisso tabelle > lasciate quelle generate dal sistema.



Se i dati da voi inseriti sono quelli giusti > Avanti > e rimuovere la cartella installazione indicata con la freccia rossa. Se desiderate creare un sito in più lingue, spuntate installare Joomla multilingue nella schermata precedente.



Barra indirizzi:http://localhost/Joomla/administrator
Nome Utente > admin ( oppure quello scelto )
Password > Esempio: ( 1666-8999 ) Accedi

Non resta che augurarvi buon divertimento con la nuova piattaforma di Joomla 3.6.4 su Ubuntu
16.10


Attenzione!! Terminato l'installazione del sito locale non resta che trasferirlo nel Server remoto ( hosting ) da voi scelto, ricordandoci di ridefinire i permessi di accesso al sito ( Public / Registered / Special /Super Utente etc.).
Leggere la note sui permessi nel sito ufficiale di Joomla.it, dove è presente anche una video guida su come impostare i permessi.

 

GTranslate

Download ( Full-Circle )



LibreOffice Vers. 4.4.0

Speed test adsl

Io Condivido Ubuntu.

Sito Gimp. Vers. 2.9