Sito Joomla

Login Utente

Donazione -A- Ubuntu

   



Oolite è un gioco di combattimento spaziale ispirato al classico gioco Elite. Ci vuole un pò' di tempo e sopratutto tanta pazienza per imparare i vari aspetti di Oolite v.1.82, ma dopo un pò sarete ricompensati con un intero universo tutto per voi. In questo nuovo rilascio e stato fatto alcuni miglioramenti alla grafica e all'interfaccia del gioco, principalmente alla mappa della galassia completamente zoomabile e scorrevole, che sostituisce il corto e lungo raggio. Miglioramenti anche al supporto multi-monitor, la grafica di esplosione, le texture pianeta, e introdotto un " campo visivo " su opzioni di gioco e tante altre novità.



Dopo un anno di duro lavoro per gli sviluppatori, ecco arrivare la nuova versione del mitico gioco Unvanquished 0.38 sulla piattaforma Gnu /Linux, Ubuntu 15.04 /14.04 LTS, Windows e Mac. Cosa c'è di nuovo in questa release? Plenty! Unvanquished è stato totalmente rielaborato, nonché la rimozione di un carico del vecchio codice rendering non funzionale 2D e sostituendolo con uno tutto nuovo che sarà il faro per il prosieguo del gioco. Tra le novità più rilevanti sono: oggetti di interesse come i nemici individuati, il mirino si evidenzia e fornisce informazioni utili, esempio la distanza dal bersaglio ( in metri ) e tante altre elencati nel seconda parte del post.



La nuova versione è ora disponibile del più popolare gioco di simulazione di battaglia online Pokémon. Il gioco è distribuito gratuitamente!!!!! '' open source '' attualmente disponibile in 11 lingue, sui desktop sistema Linux, Windows, Mac OS, Ubuntu 15.04 /12.04 LTS, sui dispositivi mobili telefonini e tablet, sistema Android. Sul wiki le istruzioni di installazione per la tua versione 2.5.1 /2.5.2 /2.5.3 di Pokémon online. Scarica per godere delle battaglie competitive in tutte le sue sei generazioni in tempo reale contro gli esperti di tutto il mondo.

GTranslate

Download ( Full-Circle )



LibreOffice Vers. 4.4.0

Speed test adsl

Io Condivido Ubuntu.

Sito Gimp. Vers. 2.9